Il direttore artistico                 Lo staff dell'associazione

Corsi di musica                   Archivio manifestazioni



COMUNE DI SETTIME

CIRCOLO FILARMONICO ASTIGIANO




IL GIORNO DELLA MEMORIA
Concerti e Film per raccontare la Storia
e accordare passato e presente


25-26-27 gennaio 2013
Cinema Nuovo Splendor - Asti
Chiesa Parrocchiale di Settime
Teatro Alfieri - Asti

Venerdì 25 gennaio 2013

ore 10

Cinema Nuovo Splendor - Asti
Proiezione riservata alle scuole
(inserita in “E’ ora di musica”)
“UN TRENO PER VIVERE”
di Radu Mihaileanu


ore 19,30
Cinema Nuovo Splendor - Asti
“UN TRENO PER VIVERE”
di Radu Mihaileanu


Train de Vie
  

Una sera del 1941 Schlomo, chiamato da tutti il matto, irrompe allarmato in un piccolo villaggio ebreo della Romania: i nazisti, fa sapere, stanno deportando tutti gli abitanti ebrei dei paesi vicini e fra poco toccherà anche a loro. Durante il consiglio dei saggi, che subito si riunisce, Schlomo tira fuori una proposta un po' bizzarra che però alla fine viene accolta: per sfuggire ai tedeschi, tutti gli abitanti organizzeranno un falso treno di deportazione, ricoprendo tutti i ruoli necessari, gli ebrei fatti prigionieri, i macchinisti, e anche i nazisti in divisa, sia ufficiali che soldati. Così riusciranno a passare il confine, ad entrare in Ucraina, poi in Russia per arrivare infine in Palestina, a casa. Il folle progetto viene messo in atto, il treno parte tra speranza e paura...


ore 21,45
Cinema Nuovo Splendor - Asti
“IL CONCERTO”
di Radu Mihaileanu
  
QUINTETTO D’ARCHI dell’ORCHESTRA CLASSICA di Alessandri
Un concerto per raccontare la Storia
e accordare passato e presente


Andreï Filipov è un direttore d'orchestra deposto dalla politica di Brežnev e derubato della musica e della bacchetta. Rifiutatosi di licenziare la sua orchestra, composta principalmente da musicisti ebrei, è costretto da trent'anni a spolverare e a lucidare la scrivania del nuovo e ottuso direttore del Bolshoi.


Ingresso ai due spettacoli serali: Euro 5,00




Sabato 26 gennaio 2013

ore 10

Cinema Nuovo Splendor - Asti
Spettacolo riservato alle scuole
(inserita in “E’ ora di musica”)
“C'ERANO BAMBINI A TEREZIN”
Ingresso: Euro 2,00


ore 21, 30
Chiesa Parrocchiale di Settime

Terezin

“C'ERANO BAMBINI A TEREZIN”
Lettura scenica e musica
Paolo Zavattaro
, voce recitante
Massimiliano Limonetti
, clarinetti
Prodotto da Casa della Luna Azzurra
di Casale Monferrato


Dalla fine del 1941 alla liberazione, nella città-ghetto di Terezin (nell'attuale Repubblica Ceca) soggiornarono, più o meno a lungo, gli ebrei cecoslovacchi destinati al campo di sterminio di Auschwitz. Tra di loro c’erano anche 15mila, tra bambini e ragazzi, dei quali sopravvissero meno di cento. Del loro passaggio a Terezin è rimasta una commovente testimonianza rappresentata da alcune migliaia di disegni e qualche decina di poesie. Da tali documenti, che sono stati oggetto di studio da parte di psicologi, letterati e artisti, traspare una maturità di pensiero straordinariamente precoce, la straziante consapevolezza di un destino inesorabile e, soprattutto, un disperato, insopprimibile anelito alla vita da parte delle giovani vittime. In C’erano bambini a Terezin (lettura scenica della durata di ca. 50', realizzabile anche in spazi non teatrali) l’attore Paolo Zavattaro propone la lettura di una selezione di scritti originali, tratti dai diari e dalle poesie dei bambini prigionieri nella città-ghetto di Terezin (1942-1944), con l’accompagnamento di musiche della tradizione Klezmer (ovvero, la musica degli ebrei dell'Europa dell'Est), eseguite dal vivo dal clarinettista Massimiliano Limonetti.

PAOLO ZAVATTARO Artista poliedrico, è attore teatrale e radiofonico, autore di testi, soggetti coreografici, sceneggiature e regie di spettacoli teatrali e recital poetici. Suoi lavori sono stati rappresentati in Italia e all'estero. Ha lavorato con la compagnia torinese Assemblea Teatro e poi dal 1990 al '97 con il Teatro Municipale di Casale Monferrato. Ha collaborato con registi, poeti, scultori e musicisti, italiani e stranieri. Agli inizi degli anni '90 ha fondato con Giorgio Parodi a Casale Monferrato l'Associazione Culturale «Casa della luna azzurra», di cui è attualmente responsabile artistico e organizzativo. È stato pe run decennio direttore artistico del Teatro «Verdi» di Pontestura (AL) e del Salone «Ideal» di Rosignano Monferrato (AL), nonché di importanti rassegne musicali e teatrali in Monferrato e in Piemonte. MASSIMILIANO LIMONETTI Ha iniziato lo studio del clarinetto al Conservatorio di Alessandria diplomandosi poi al Conservatorio di Novara con il M° Roberto Catto. Si è perfezionato con Thomas Friedli all'Accademia internazionale «Perosi» di Biella conseguendo il diploma di perfezionamento con votazione «eccellente». In duo con il pianista Matteo Corda ha,conseguito il diploma «Master» in musica da camera con il M° Pier Narciso Masi all'Accademia pianistica,internazionale di Imola. Ha ottenuto premi in numerosi concorsi nazionali e internazionali sia come solista che in formazione cameristica. Ha collaborato con numerose orchestre, tra le quali Giovanile Europea «Spazio Musica» di Orvieto, «Verdi» di Milano, Giovanile del Piemonte, Sinfonica di Stato Rumena. Si è esibito per importanti istituzioni e festival, tra i quali Yamaha Musica Italia, Università di Parigi, Università degli Studi di Milano, Festival della Gioventù Musicale di Zurigo, Settembre Musicale di Orta S. Giulio e in sedi prestigiose tra cui Teatro Regio e Auditorium del Lingotto di Torino, Sala Verdi del Conservatorio di Milano. In formazione cameristica ha effettuato una tournée in Sudamerica (Argentina, Uruguay e Brasile). Studia composizione e direzione d'orchestra; ha debuttato come direttore d'opera al Teatro Mancinelli di Orvieto dirigendo «La cambiale di matrimonio» di Rossini. L'Associazione Culturale Casa della Luna Azzurra di Casale Monferrato (AL), opera da anni professionalmente nel settore dello spettacolo organizzando stagioni e rassegne, creando eventi, producendo e distribuendo spettacoli in tutto il Piemonte e sul territorio nazionale. La «Casa della Luna Azzurra» si occupa da diversi anni della direzione artistica del Teatro «Verdi» di Pontestura e dal 2001 al 2005 del Salone «Ideal» di Rosignano Monferrato. Ha inoltre curato, in precedenza, la programmazione degli spettacoli all'interno della Fiera di S. Giuseppe, a Casale Monferrato e ha organizzato rassegne musicali estive a Casale (concerti nelle chiese nel Dicembre 1999), Trino Vercellese, Conzano, Gabiano, Frassineto Po e altre iniziative. Dopo la scomparsa del cofondatore Giorgio Parodi, dal 1998 il direttore artistico della «Casa della Luna Azzurra» è Paolo Zavattaro, attore, doppiatore e regista con importanti esperienze in campo teatrale e radiofonico e "incursioni" nel cinema e nella danza.





Domenica 27 gennaio 2013

ore 17,30
Teatro Alfieri

CLAUDIA BIDOLI &
MESHUGHE KLEZMER BAND
Special Guest: Enrico TERRAGNOLI

CLAUDIA BIDOLI & MESHUGHE KLEZMER BAND

Enrico TERRAGNOLIbanjo
Claudia BIDOLIvoce
Maria VICENTINIviolino
Roberto LANCIAIsax alto e baritono
Andrea RANZATOfisarmonica
Fabio BASILEchitarra elettrica
Stefano CORSIbasso
Zeno DE ROSSIbatteria

DONA DONA

"Non so se voi conosciate le melodie ebraiche dell'Oriente, e dunque cercherò di darvi un'idea di questo tipo di musica. Credo di caratterizzarla nella maniera più  chiara possibile definendola un incrocio di Russia e Gerusalemme, di canti popolari, salmi...”
Joseph Roth, Ebrei erranti, 1927.

il klezmer è una musica che va oltre le mode, oltre il tempo, qualcosa che continua ad emozionare, qualcosa di legato alle tradizioni ebraiche, che trasmette grande intensità emotiva a chi l’ascolta e … a chi la suona!

Biglietteria c/o Teatro Alfieri e
Circolo Filarmonico Astigiano
poltrone, barcacce, palchi Euro15,00
loggione Euro10,00

Ridotto studenti
(prenotazione tramite scuola entro il 15 gennaio 2013)
Euro 2,00



Informazioni
C.F.A. tel. 0141 538057 - 346 5761400
Piazzetta San Paolo 1 – 14100 Asti
ISRAT - tel 0141 354835
Cinema Nuovo Splendor – Via Vassallo, 4 - Asti
Comune di Settime – tel. 0141 209124


Vai alla pagina

Le manifestazioni promosse
dal Circolo Filarmonico:



ASTI IN CONCERTO

19 ottobre 2018 - 21 marzo 2019
ASTI
Vai alla pagina


ARCHIVIO EVENTI:



FESTA EUROPEA della MUSICA

15-21 giugno 2018
ASTI
Vai alla pagina



ASTI IN CONCERTO

28 ottobre 2017 - 12 aprile 2018
ASTI
Vai alla pagina



MUSICA NELLE PIEVI

15 luglio - 10 agosto 2017
MONTECHIARO, ALBUGNANO, CINAGLIO
CORTAZZONE, MONTIGLIO MONFERRATO
CASTELNUOVO DON BOSCO

Vai alla pagina



MONFERRATO JAZZ FESTIVAL

19 aprile - 19 luglio 2017
ASTI, ROCCHETTA TANARO
Vai alla pagina



WORKSHOP INTERATTIVO con DIEGO BOROTTI

29 novembre 2016 - 9 maggio 2017
ASTI
Vai alla pagina