Il direttore artistico                 Lo staff dell'associazione

Corsi di musica                   Archivio manifestazioni



CIRCOLO FILARMONICO ASTIGIANO








presentano

MONFERRATO JAZZ FESTIVAL



Quarta Edizione

20 Giugno - 31 Luglio 2016
Asti, Penango, Rocca d'Arazzo

Il Circolo Filarmonico Astigiano con il patrocinio della Regione Piemonte, del Comune di Asti- Assessorato per la Cultura - ASP - Asti Musica “Eco festival delle note” , il Comune e la ProLoco di Penango, il “Tambass - Teatro e Cucina” - di Rocca D’arazzo e con la collaborazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Asti presenta la quarta edizione del “ Monferrato Jazz Festival”.
L’iniziativa si svolge ad Asti, Penango, Rocca d’Arazzo, e prevede 4 appuntamenti in contesti architettonici e ambientali di sicuro prestigio. Sul palco saranno presenti alcuni dei principali ed affermati esponenti del jazz nazionale ed internazionale.
L’apertura è affidata al Borotti-Fabbrini Quartet dove lo “swing” ed il “drive” della piccola e possente band composta da concertisti jazz di fama internazionale danno vita ad un concerto molto suadente , che risulta molto gradito.
Si prosegue in provincia a Penango con il SAXEA Saxphone QUARTET. Un Quartetto formato da soli saxofoni che ha la caratteristica di coniugare l’allegria di una marching band di stile New Orleans al rigore esecutivo di un quartetto d’archi. Ad Asti, nella bellissima p.za Cattedrale, l’intramontabile spettacolo di Renzo Arbore, ambasciatore nel mondo della musica e della cultura italiana, e le 15 “all stars” dell’Orchestra Italiana faranno cantare e divertire con la carica e il trasporto tipici dei loro live. Il Monferrato Jazz Festival si concluderà in provincia, a Rocca D’Arazzo, con un Ensemble di musicisti di eccezione che si esibiranno in un concerto ricco di emozioni. Sonorità calde e vellutate, magistralmente interpretate dalla voce di Rachel Gould, accompagnata da uno dei migliori chitarristi jazz italiani, Luigi Tessarollo, e dai virtuosi Aldo Zunino al contrabbasso e Marco Tolotti alla batteria: una sessione ritmica raffinata e coinvolgente.
Un ringraziamento va a tutti coloro che hanno reso possibile questo progetto.


Circolo Filarmonico Astigiano
Lia Lizzi Balsamo

    
Lunedì 20 giugno
Asti - Archivio di Stato
ore 21,45

BOROTTI - FABBRINI QUARTET

BOROTTI - FABBRINI QUARTET

Monica FABBRINI, vocalist
Diego BOROTTI, saxofoni
Alberto MARSICO, organo Hammond
Alessandro MINETTO, batteria


“Moni's Mood”

Grandi standard ed evergreen molto popolari quali Summertime, Route 66, At Last, Misty, J’m in the mood for love, Over the Rainbow, All of me, The lady is a tramp, Isn’t she lovely; jazz-standards provenienti dalla felice penna di grandi compositori quali George Gershwin, Cole Porter, Errol Garner, Ray Charles, Jerome Kern, Stevie Wonder.


Concerto inserito in “Festa della musica- Esplosione di suoni nel giorno del solstizio”




Sabato 16 Luglio,
Penango - Chiesa Parrocchiale
ore 21,45


SAXEA Saxophone QUARTET

Saxea

Diego MASCHERPA sax soprano, alto - clarinetto
Gianni VIRONE sax alto
Diego BOROTTI sax tenore, soprano, ewi, loop station
Marco TARDITO sax baritono, clarinetto basso


Quartetto formato da soli saxofoni , ha la caratteristica di coniugare l’allegria di una marchin band di stile New Orleans al rigore esecutivo di un quartetto d’archi. Il repertorio spazia infatti dai brani tradizionali New Orleans alla rivisitazione di tarantelle italiane,dal jazz contemporaneo composto dai quattro solisti all’arrangiamento di canzoni celebri degli anni quaranta

Il Saxea 4tet è stato per due decenni un punto di riferimento del jazz italiano a cavallo tra tradizione e sperimentazione ed ha dato forma artistica a sconnessi culturali apparentemente inavvicinabili quali la canzone popolare italiana ed il jazz , le melodie operistiche ed il blues , il contrappunto classico ed il bebop . Per questa estrema duttilità musicale e logistica (il gruppo può suonare anche spostandosi fisicamente e senza l’ausilio di amplificazione ) , il quartetto è stato impiegato negli ambiti più disparati : dalla sonorizzazione del Whitney Museum di New York del ’97 alla prima inaugurazione di Luci d’Artista di Torino in un corteo guidato dal regista Gabriele Vacis , dall’accompagnamento di una sfilata di moda al concerto rigoroso di jazz contemporaneo in prestigiosi festival in Italia,Germania,Olanda,Repubblica Ceca,Portogallo,Belgio,Francia. Il repertorio spazia infatti dai brani tradizionali New Orleans alla rivisitazione di tarantelle italiane,dal jazz contemporaneo composto dai quattro solisti all’arrangiamento di canzoni celebri degli anni quaranta . Queste caratteristiche unite al virtuosismo dei componenti fanno di questo gruppo una delle formazioni più richieste in tutta Europa. Saxea Quartet gode ,dal 2001 , della sponsorizzazione ufficiale della Vandoren , multinazionale produttrice di ance , bocchini e accessori per strumenti a fiato con sede a Parigi. Il quartetto , fondato nel ’93 , ha pubblicato nel ’96 il cd “Entroterra” per l’ etichetta Emotion e “Continental Steps” nel 2002 per la Splasc(h) Records , Southern Countries 2007 . . Nei concerti tenuti in luoghi speciali quali grandi musei o chiese antiche , il gruppo dà vita ad una vera e propria sonorizzazione del luogo valorizzando la speciale acustica tipica dei grandi spazi . L’effetto cercato è quello della grande suggestione che i luoghi raccolti e carichi di spiritualità favoriscono , dando vita ad un concerto ogni volta inedito dal tono meditativo.





Martedì 19 luglio
Asti - Piazza Cattedrale
ore 21,30

RENZO ARBORE & L'ORCHESTRA ITALIANA

Renzo Arbore


In tour per attraversare tutto lo stivale e arrivare ad Astimusica con il loro intramontabile spettacolo: l’artista pugliese e la sua fidata orchestra pronti a far cantare e divertire con la carica e il trasporto tipici dei loro live. Il matrimonio artistico tra Renzo Arbore, ambasciatore nel mondo della musica e della cultura italiana, e le 15 “all stars” dell’Orchestra Italiana dura ormai da oltre un quarto di secolo. Insieme sono stati capaci di portare la musica napoletana ed i grandi successi italiani in giro per il mondo: dagli Stati Uniti alla Cina, dal Messico all’Australia, dall’America Latina al Canada con spettacoli acclamatissimi ovunque. L’improvvisazione sarà un elemento importante di questo live che alternerà i brani più conosciuti del repertorio partenopeo alle canzoni più note di Arbore.

www.astimusica.info

Concerto inserito in



Domenica 31 Luglio
Rocca D'Arazzo - Tambass
ore 21,00


Rachel GOULD - Luigi TESSAROLLO Quartet

Rachel GOULD - Luigi TESSAROLLO Quartet


Rachel GOULD, voce
Luigi TESSAROLLO, chitarra
Aldo ZUNINO, contrabbasso
Marco TOLOTTI, batteria


Sonorità calde e vellutate, magistralmente interpretate dalla voce di Rachel Gould, accompagnata da uno dei migliori chitarristi jazz italiani, Luigi Tessarollo, e dai virtuosi, Aldo Zunino al contrabbasso e Marco Tolotti alla batteria, una sessione ritmica raffinata e coinvolgente.


Rachel Gould, una delle piu’ personali, mature e complete cantanti di jazz sulla scena oggi, e Luigi Tessarollo, riconosciuto dalla critica tra i migliori chitarristi jazz oggi in Italia, sono attivi dal 2001 in festival e rassegne internazionali e hanno realizzato per la Philology il CD live al Teatro Lauro Rossi di Macerata “Finally: the Macerata Concert” ed il piu’ recente “Tribute to Hoagy Carmichael” Rachel Gould e’ identificata all’unanimita’ da musicisti e intenditori fra le cantanti piu’ sensibili e originali in attivita’ oggi (dischi con C. Baker, W. Herman, D. Liebman). Ha una  lunga e corposa attivita’ concertistica che la vede protagonista di fronte a vaste platee, in prestigiose rassegne internazionali e Jazz Festival (Montreaux, Umbria Jazz, Verona jazz Festival, Comblain La Tour, Bruxelles jazz festival, Avignone, Villa Celimontana, Viggiano Jazz, Pavone Jazz festival, Avigliana 2 laghi jazz festival…) in molti  dei quali e’ affiancata dal chitarrista italiano Luigi Tessarollo (dischi tra gli altri con Bollani, Giammarco, Boltro, Garzone, Nussbaum) con il quale si esibisce da 15 anni Questa con Tessarollo e’ per la Gould una formazione a lei particolarmente congeniale: il quartetto con chitarra, dalla sonorita’ calda e vellutata con ampie possibilita’ dinamiche e ritmiche e in cui ha modo di esibirsi non solo come interprete ma come grande improvvisatrice di assoli. Completano il quartetto una delle piu’ affiatate e solide sezioni ritmiche: Aldo Zunino al contrabbasso e Marco Tolotti alla batteria.



Direttore artistico: Lia Lizzi Balsamo


Informazioni e Prenotazioni:
Circolo Filarmonico Astigiano
Piazzetta San Paolo, 1 - Asti
Tel. 0141 538057 - 346 5761400

Sede dei concerti:
ASTI: piazza Cattedrale
Info Comune di Asti tel. 0141 - 399033
Ingressi: € 50-30-20

PENANGO: Chiesa Parrocchiale di San Grato
Pro Loco Penango - Via Don Bosco, 1

ROCCA D'ARAZZO: Tambass - Piazza Marconi, 8
0141 408542 - 333 4519755


  

Vai alla pagina

Le manifestazioni promosse
dal Circolo Filarmonico:



MUSICA NELLE PIEVI

15 luglio - 10 agosto 2017
MONTECHIARO, ALBUGNANO, CINAGLIO
CORTAZZONE, MONTIGLIO MONFERRATO
CASTELNUOVO DON BOSCO

Vai alla pagina



MONFERRATO JAZZ FESTIVAL

19 aprile - 19 luglio 2017
ASTI, ROCCHETTA TANARO
Vai alla pagina


ARCHIVIO EVENTI:



FESTA EUROPEA della MUSICA

18-21 giugno 2017
ASTI
Vai alla pagina



WORKSHOP INTERATTIVO con DIEGO BOROTTI

29 novembre 2016 - 9 maggio 2017
ASTI
Vai alla pagina



ASTI IN CONCERTO

28 ottobre 2016 - 1 aprile 2017
ASTI
Vai alla pagina



UN GIARDINO PER L'ARMONIA

12 novembre 2016 - 25 febbraio 2017
ASTI
Vai alla pagina



MONFERRATO JAZZ FESTIVAL

20 giugno - 31 luglio 2016
ASTI, PENANGO, ROCCA D'ARAZZO
Vai alla pagina



MUSICA NELLE PIEVI

23 luglio - 10 agosto 2016
MONTECHIARO, ALBUGNANO, CINAGLIO
CORTAZZONE, MONTIGLIO MONFERRATO

Vai alla pagina



FESTA EUROPEA DELLA MUSICA

19 -21 giugno 2016
ASTI
Vai alla pagina



GIORNATA DELLA MUSICA

Gli ARTISTI DELL’ORCHESTRA
DEL TEATRO REGIO di TORINO

21 Giugno 2015
CERRETO
Vai alla pagina



21 GIUGNO
GIORNATA INTERNAZIONALE
DELLA MUSICA

Settime (At)
21 giugno 2013

Vai alla pagina