Il direttore artistico                 Lo staff dell'associazione

Corsi di musica                   Archivio manifestazioni



CIRCOLO FILARMONICO ASTIGIANO







presentano

MONFERRATO JAZZ FESTIVAL



Quinta Edizione

19 Aprile - 19 Luglio 2017
Asti, Rocchetta Tanaro

    
Mercoledì 19 aprile
Asti - Diavolo Rosso
ore 21,45


BOROTTI - FABBRINI QUARTET

Rosario GIULIANI, sax
Luciano BIONDINI
, fisarmonica
Enzo PIETROPAOLI
, contrabbasso
Michele RABBIA
, batteria, percussioni, electronics


“Cinema Italia”

Cinema Italia è un omaggio al grande cinema italiano che ha contribuito a far
conoscere il nostro paese ovunque e che ha nel tempo consolidato una tradizione di eccellenza così come eccellente è il cast di musicisti che vedrete sul palco.


In collaborazione con:




Mercoledì 21 giugno
Asti - Teatro Alfieri / Sala Pastrone
ore 22,00

LIPPA JAZZ BAND

LIPPA JAZZ BAND

Paolo DUTTO, clarinetto
Aldo CARAMELLINO, trombone
Lorenzo CARESANA, banjo
Maurizio MALLEN, tuba
GIANCARMINE MAURO, batteria


“Yes Sir, That's My Baby”



Mercoledì 12 luglio
Asti - Piazza Cattedrale
ore 21,30

STEFANO BOLLANI

Renzo Arbore


“Piano Solo”
Omaggio all'arte dell'improvvisazione

Stefano Bollani Musica come enorme gioco da re-inventare in continuazione, da solo o con i compari più diversi. Bollani sale sul palco per imparare ogni sera qualcosa e “perché è più conveniente che pagare uno psicanalista”. Cerca stimoli ovunque, in tutta la musica del passato ma soprattutto esplora il presente, l’ attimo, improvvisando a fianco di grandi artisti come il suo nobile mentore Enrico Rava, Richard Galliano, Bill Frisell, Paul Motian, Chick Corea, Hamilton de Holanda. Con lo stesso animo si insinua all’ interno di orchestre sinfoniche come la Gewandhaus di Leipzig, la Scala di Milano e l’ Orchestre National de Paris facendosi prendere per mano da direttori coraggiosi e entusiasti come Riccardo Chailly, Krjstian Jarvi, Daniel Harding. Insieme al bassista Jesper Bodilsen e al batterista Morten Lund, da 12 anni, cerca il modo di far vivere al pubblico lo stesso divertimento che provano loro ogni qual volta le voci dei loro strumenti si uniscono. Celebra la forma-canzone fianco a fianco con Caetano Veloso e Hector Zazou ma anche insieme a noti conterranei quali Irene Grandi, Fabio Concato, Elio e le storie tese. Quando non suona, scrive libri o inventa spettacoli teatrali come Primo Piano, con la Banda Osiris o La regina dada, scritto e interpretato insieme a Valentina Cenni, che oltre a essere una meravigliosa attrice è la donna che vive al suo fianco. In radio, complice quel geniaccio di David Riondino, ha dato vita al Dottor Djembè, onnisciente musicologo che ha sparso semi di ironia e sarcasmo per svariati anni dai microfoni di RadioRai3. In tv, dopo l’ esperienza alla corte di Renzo Arbore, si è lanciato per Rai3 in jam-session di parola e musica in due stagioni del suo Sostiene Bollani. Tutto sempre per comunicare gioia. Joy in spite of everything, come recita il titolo di un suo recente lavoro per ECM, prendendo in prestito una frase del grande Tom Robbins.

www.astimusica.info

Concerto inserito in




Mercoledì 19 Luglio
Terrazza del Parco Naturale
di Rocchetta Tanaro
ore 21,30


GIGI DI GREGORIO Quartet
featuring Riccardo ZEGNA
e Luigi BONAFEDE

GIGI DI GREGORIO Quartet featuring Riccardo ZEGNA  e Luigi BONAFEDE


Gigi DI GREGORIO, sax
Riccardo ZEGNA, piano
Loris BERTOT, contrabbasso
Luigi BONAFEDE, batteria

La passione per i grandi compositori della tradizione jazzistica lega i componenti di questo quartetto con cui Gigi Di Gregorio ha condiviso recentemente diverse avventure musicali partecipando a diverse rassegne e festival.


Gigi Di Gregorio Ha partecipato a Music China a Shanghai, Eurojazz di Ivrea, Jazz Festival Borja, Spagna, Monaco Jazz Chorus, Jazz Italiano a Antibes, Mercedes Jazz Festival, Ventimiglia Jazz, Due Laghi Jazz Festival di Avigliana, , Monte Carlo Jazz Festival, Mosca Music Kermesse e diverse altre rassegne … E’ stato votato tra i migliori nuovi talenti nel sondaggio Top Jazz pubblicato dalla rivista Italiana Musica Jazz a Gennaio del 2015, Il nuovo album live con Harold Danko, Battisti e Bonafede è stato segnalato negli Usa nel Ballots Jazz Pool 2015 da Lars Kart former Bown Beat e Chicago Tribune. L’ ultimo album in Duo con Danko “ Sempre via “ sta avendo consensi dalla critica specializzata. Entrambi prodotti da Jazz City record di Torino. Di Gregorio è Endorser Sassofoni e ance Lupifaro ( produzione Livorno Ferraris, distribuzione Phaselus – Taverne, Svizzera ) .

Riccardo Zegna, Nato a Torino nel 1946 e diplomato in Pianoforte al conservatorio “Paganini” di Genova, dopo una breve attività concertistica si è interamente dedicato al Jazz. Dal 1976 collabora con i più grandi musicisti italiani e come pianista free-lance. Si è esibito con numerosi solisti americani, quali Buddy Tate, Harry “Sweet” Edison, Lee Konitz, Eddie “Lookjaw” Davis, Pepper Adams, George Coleman, Bob Berg, Bob Wilber, Joe Chambers, Kenny Wheeler e Dave Liebman, tenendo concerti anche in Germania, URSS e USA. Ha partecipato al Festival internazionale del Jazz di Sanremo nel 1982 e nel 1985, alla Gran Parade du Jazz di Nizza nel 1983 e nel 1985 e a Umbria jazz nel 1983 e nel 1985. Realizza al contempo numerose registrazioni discografiche con vari solisti italiani e stranieri. Nel 1995 ha realizzato come pianista arrangiatore la registrazione del musical “Un Americano a Parigi” di Gershwin. Nel 1997 realizza “Andalusa”, per piano solo, e successivamente “Greendolphin street” live in Siena, con un trio a suo nome, edito da Splash record. Recentemente ha costituito il gruppo “Inside Jazz through Classic”, con il quale ha registrato il lavoro di sua composizione “Piccolo valzer” per Egea record. E’ stato per anni docente di Jazz al conservatorio “Ghedini” di Cuneo. Lori Bertot

Loris Bertot nasce a Torre Pellice (TO) nel 1961. Inizia lo studio del contrabbasso classico all'età di 18 anni con il M° Mannuzzi (contrabbassista dell'orchestra sinfonica della Rai di Torino). Approfondisce lo studio jazzistico con il contrabbassista Furio Di Castri,e partecipando a vari seminari: Umbria Jazz (1984), Siena (1985). La sua attività concertistica comincia nel 1985 prendendo parte a diversi festival,programmi radio,concerti,suonando con: Flavio Boltro, Roberto Gatto, Francesca Oliveri, Antonio Faraò, Francesco Sotgiu ,Renato Sellani, Emanuele Cisi, Luigi Bonafede, Gianni Basso,Larry Nocella,Massimo Urbani,Furio Di castri,Riccardo Zegna,Paolo Fresu,Andrea Dulbecco. Festivals: 1989 Festival di Verona,1990 Festival di Ivrea,Festival di Monginevro, 1994 Festival di Abries,1995 Festival di Couton,1997 di Calvi,2005 di Udine.

Luigi Bonafede si è jazzisticamente formato nella seconda metà degli anni settanta al "Capolinea" di Milano, dove ha avuto modo di incontrare i più noti e rappresentativi jazzisti italiani, in particolar modo Larry Nocella, che ha influenzato in maniera determinante la sua vita e la sua carriera. Ha partecipato come leader di propri gruppi ai più Importanti festivais nazionali e internazionali: Umbria jazz, San Remo, Pescara, La Spezia, Alassio, Ciak di Milano, Siena, Grande Parade du Jazz di Nizza, Jazz Jamboree di Varsavia, festival di Dhurarn (North Carolina), Montreaux, Amsterdam, Belgrado, Parigi. Ha preso parte, sia in maniera stabile che occasionale, a numerosi concerti, tournee' e trasmissioni radiotelevisive con i seguenti musicisti: Gianni Cazzola, Enrico Rava, Massimo Urbani, Claudio Fasoli, Tullio De Piscopo, Pietro Tonolo, Francesca oliveri, Roberto Gatto, Maurizio Giammarco, Gianni Basso, Tiziana Ghiglioni, Flavio Boltro, Kenny Clarke, Lee Konitz, Steve Grossman, Sal Nistico, Pat Labarbera, James Moody, Joe Newman, George Coleman, Lew Tabackin, Curtis Fuiler, Bob Berg, Kay Winding.... Anche come batterista ha partecipato a concerti e incisioni discografiche con Riccardo Zegna, Tiziana Ghiglioni, Franco D'Andrea, Guido Manusardi, Pietro Tonolo, Bob Berg, Tony Scott, Rita Marcotulli, Antonio Faraò, Rossana Casale... Ha vinto nel '97 il concorso di arrangiamento di Barga.



Concerto inserito in “Estate di sapori outodoor, musica e pace”
promosso da





Direttore artistico: Lia Lizzi Balsamo


Informazioni e Prenotazioni:
Circolo Filarmonico Astigiano
Piazzetta San Paolo, 1 - Asti
Tel. 0141 538057 - 346 5761400

Sede dei concerti:
Assoc. Diavolo Rosso, p.za San Martino, ASTI
Teatro Alfier / Sala Pastrone, via Leone Grandi, ASTI
AstiMusica, piazza Cattedrale. Info Comune di Asti, tel. 0141 - 399033
Terrazza ass. Pachamama, Parco di ROCCHETTA TANARO (At)


  

Vai alla pagina

Le manifestazioni promosse
dal Circolo Filarmonico:



MUSICA NELLE PIEVI

15 luglio - 10 agosto 2017
MONTECHIARO, ALBUGNANO, CINAGLIO
CORTAZZONE, MONTIGLIO MONFERRATO
CASTELNUOVO DON BOSCO

Vai alla pagina



MONFERRATO JAZZ FESTIVAL

19 aprile - 19 luglio 2017
ASTI, ROCCHETTA TANARO
Vai alla pagina


ARCHIVIO EVENTI:



FESTA EUROPEA della MUSICA

18-21 giugno 2017
ASTI
Vai alla pagina



WORKSHOP INTERATTIVO con DIEGO BOROTTI

29 novembre 2016 - 9 maggio 2017
ASTI
Vai alla pagina



ASTI IN CONCERTO

28 ottobre 2016 - 1 aprile 2017
ASTI
Vai alla pagina



UN GIARDINO PER L'ARMONIA

12 novembre 2016 - 25 febbraio 2017
ASTI
Vai alla pagina



MONFERRATO JAZZ FESTIVAL

20 giugno - 31 luglio 2016
ASTI, PENANGO, ROCCA D'ARAZZO
Vai alla pagina



MUSICA NELLE PIEVI

23 luglio - 10 agosto 2016
MONTECHIARO, ALBUGNANO, CINAGLIO
CORTAZZONE, MONTIGLIO MONFERRATO

Vai alla pagina



FESTA EUROPEA DELLA MUSICA

19 -21 giugno 2016
ASTI
Vai alla pagina



GIORNATA DELLA MUSICA

Gli ARTISTI DELL’ORCHESTRA
DEL TEATRO REGIO di TORINO

21 Giugno 2015
CERRETO
Vai alla pagina



21 GIUGNO
GIORNATA INTERNAZIONALE
DELLA MUSICA

Settime (At)
21 giugno 2013

Vai alla pagina