Il direttore artistico                 Lo staff dell'associazione

Corsi di musica                   Archivio manifestazioni


REGIONE PIEMONTE
CIRCOLO FILARMONICO ASTIGIANO
COMUNE DI ASTI - ASSESSORATO PER LA CULTURA
COMUNE DI MONTIGLIO MONFERRATO
COMUNE e PROLOCO DI QUATTORDIO
COMUNE DI CINAGLIO “Laboratorio Artistico Mario Molino”
ASSOCIAZIONE BASTIANCONTRARI
ASSOCIAZIONE DIAVOLO ROSSO

presentano

MONFERRATO JAZZ FESTIVAL



Seconda Edizione

8 Luglio - 1 Agosto 2014
Asti, Quattordio, Montiglio Monferrato, Cinaglio

Il Circolo Filarmonico Astigiano con il patrocinio della Regione Piemonte, del Comune di Asti- Assessorato per la Cultura, del Comune di Montiglio Monferrato, del Comune e Pro loco di Quattordio ( AL ), del Comune e Laboratorio Artistico di Cinaglio e con la collaborazione dell’ Associazione Diavolo Rosso, e dell’ Associazione Bastian Contrari presenta la seconda edizione del “Monferrato Jazz Festival”. L’iniziativa si svolge ad Asti, Cinaglio, Montiglio Monferrato, Quattordio, e prevede 7 appuntamenti in contesti architettonici e ambientali di sicuro prestigio. Sul palco saranno presenti alcuni dei principali ed affermati esponenti del jazz nazionale ed internazionale. L’apertura dell’iniziativa è affidata a tre leggende internazionali, tre eccelsi musicisti, unici nella loro sensibilità artistica e leggiadria tecnica: Peter ERSKINE European Trio con Palle Danielsson, storico contrabbassista svedese che molti ricorderanno per aver accompagnato Keith Jarrett dal 1976 al 1979 e non solo, Rita Marcotulli, una tra le migliori pianiste ed eleganti interpreti italiane e la leggenda della batteria mondiale, lo statunitense Peter Erskine. Si proseguirà con una marching band tutta al femminile Girlesque Street Band. Le vie e le piazze della città saranno animate da musicisti “ itineranti” che non mancheranno di divertire e coinvolgere il pubblico. La manifestazione si sposterà poi in provincia a Montiglio Monferrato nei saloni del Castello con un ensemble di musicisti d’eccezione che si esibiranno in un concerto ricco di emozioni: Andrea Pozza trio special guest Patrizia Conte. Si tratta di un duo capace di offrire un universo jazz dallo stile inconfondibile. Asti per i due concerti successivi. Protagonisti due formidabili ensemble il “Fabrizio Bosso Spiritual Trio” che presenterà il 2° album di questa formazione la cui matrice, ancora una volta, è l’omaggio alla musica nera. E il Smashing Triad(s) con uno dei musicisti più importanti del nuovo jazz italiano:Mauro Ottolini. Questa band si presenta come un gruppo di musicisti da strada, naturalmente contaminati dallo stile New Orleans ma proiettati verso la contemporaneità. Uno spettacolo sospeso tra lo Swing e il Fight Club dove la distruzione e la creazione dell’armonia si abbracciano in una ipnotica contemplazione spirituale. Il Monferrato Jazz Festival si sposterà di nuovo in provincia e precisamente a Quattordio (Al), dove sarà la volta del trombettista Felice Reggio in veste di leader con due giovani musicisti genovesi: Massimo Currò alla chitarra e Manuele Dechaud al contrabbasso, in un omaggio a Chet Baker. Il festival si concluderà a Cinaglio ( AT ) con artisti di grande calibro: il Quintetto di Luigi Bonafede - Special Guest Paola Mei. Tutti grandi musicisti e compagni di innumerevoli avventure artistiche
Un ringraziamento va a tutti coloro che hanno reso possibile questo ambizioso progetto.


Lia Lizzi Balsamo

Circolo Filarmonico Astigiano

    
Martedì 8 Luglio
ASTI

ore 21,45

Corte di Palazzo Ottolenghi
Peter ERSKINE EUROPEAN TRIO feat.
Palle DANIELSSON e Rita MARCOTULLI


Erskine, Marcotulli, Danielsson

Rita MARCOTULLI, pianoforte
Palle DANIELSSON, contrabbasso
Peter ERSKINE, batteria

Sono tre leggende internazionali, tre eccelsi musicisti, unici nella loro sensibilità artistica e leggiadria tecnica. Palle Danielsson, storico contrabbassista svedese che molti ricorderanno per aver accompagnato Keith Jarrett dal 1976 al 1979 e non solo, e Rita Marcotulli, una tra le migliori pianiste ed eleganti interpreti italiane, dotata di una timbrica e di una versatilità straordinaria, accompagnano la leggenda della batteria mondiale, lo statunitense Peter Erskine. Ha suonato in più di 600 album e colonne sonore, ha vinto tre Grammy Awards, è stato anche premiato con ”Honorary Doctorate” dalla Berklee School of Music Ha suonato con: Stan Kenton e Maynard Ferguson Big Bands, Weather Report, Steps Ahead, Joni Mitchell, SteelyDan, Diana Krall ecc. Come dichiara la stessa Rita Marcotulli, "nel mondo della musica ed in particolare per chi apprezza e pratica un genere come il Jazz, non occorrono motivazioni specifiche o progetti particolari, basta il desiderio di voler suonare assieme per il semplice e puro piacere di poter condividere nuovamente grandi sensazioni".




Martedì 22 Luglio,
Per le vie e piazze di ASTI
ore 18,00


GIRLESQUE STREET BAND

Girlesque Street Band

Per le vie e piazze di Asti MARCHING BAND di grande impatto, BAND tutta femminile



Mercoledì 23 luglio
Salone del Castello di MONTIGLIO MONFERRATO
ore 21,45

ANDREA POZZA TRIO
special guest PATRIZIA CONTE

Andrea Pozza Patrizia Conte


Patrizia CONTE, voce
Andrea POZZA, piano
Aldo ZUNINO, bass
Massimo CARACCA, drums


La cantante dalla voce black, Patrizia Conte, e uno dei maggiori interpreti  del jazz italiano, Andrea Pozza  Si tratta di un duo capace di offrire un universo jazz dallo stile inconfondibile, riproponendo in questo spettacolo classici come Tenderly, Misty e Sophisticated Lady  Patrizia Conte, dotata di splendide qualità vocali e di feeling nero, ha saputo assimilare le caratteristiche di leggendarie vocalist, come Dee Dee Bridgewater ed Aretha Franklin, adeguandole alle diverse situazioni esecutive. Andrea Pozza è considerato uno dei più raffinati pianisti italiani. Tra i suoi ispiratori, Teddy Wilson, Dub Powell, Bill Evans e molti altri jazzisti internazionali. Pozza, vanta nel suo curriculum la partecipazione ad alcuni dei più importanti festival e concert hall del mondo ed ha avuto l'occasione di suonare con artisti del calibro di Roswell Rudd e Pat Metheny.

Inserito in “CASTELLO IN MUSICA – magie di suoni nelle terre dei Signori di Montiglio Monferrato”



Venerdì 25 Luglio
ASTI - Cortile di Palazzo Ottolenghi
ore 21,45


FABRIZIO BOSSO SPIRITUAL TRIO

Fabrizio Bosso


Fabrizio BOSSO, tromba
Alberto MARSICO, organo hammond
Alessandro MINETTO, batteria

“Purple”

Purple è il secondo album di questa formazione la cui matrice, ancora una volta, è l’omaggio alla musica nera, declinata nella sua variante Gospel e Spiritual. Nel solco di questa tradizione, la tromba di Bosso innalza la sua voce in uno spazio colmo di pathos. Una sintesi del tutto personale degli Spirituals è contenuta all'interno di questa seconda opera: dall'emozionante versione di A Change Is Gonna Come di Sam Cooke, al capolavoro di Donnie McClurkin, Purple, che dà il titolo all'album, al  gioioso A Little 3/4 for God & Co. di Les McCann; per chiudere ancora con Total Praise di Richard Smallwoood. Ci sono anche due brani originali: il frizzante Whisy Washy di Alberto Marsico e Dreams Come True, una melodia lieve e sognante composta da Fabrizio Bosso. Si deve invece ad Alessandro Minetto la rilettura di uno dei randi classici della tradizione: Go Down Moses.


Sabato 26 Luglio
ASTI - Cortile di Palazzo Ottolenghi

ore 21, 45

MAURO OTTOLINI SMASHING TRIAD(S)

Mauro Ottolini


Mauro OTTOLINI, sousaphone, grancassa
Vanessa TAGLIABUE YORKE, voce e pentole cromatiche
Guido BOMBARDIERI, clarinetto
Enrico TERRAGNOLI, banjo, chitarra, charleston


Smashing Triad(s), il nome di questo quartetto, si ispira al grande musicista e compositore Thomas "Fats" Waller e al suo carisma goliardico e vulcanico. Questa banda si presenta come un gruppo di musicisti da strada, naturalmente contaminati dallo stile New Orleans ma proiettati verso la contemporaneità. In questo modo anche brani di W.C. Handy e di Rodgers si trasformano in una rielaborazione visionaria di una tradizione nella quale coesistono Stephen Foster, Radiohead, Tom Waits, brani originali e improvvisazione. Il suono di questo quartetto riunisce quattro musicisti dalle grandi personalità, già membri dello straordinario ensamble Sousaphonix. Ancora una volta è il frutto di una grande ricerca timbrica che rimescola passato e presente alla conquista di una originale traiettoria. Uno spettacolo sospeso tra lo Swing e il Fight Club dove la distruzione e la creazione dell’armonia si abbracciano in una ipnotica contemplazione spirituale.



Mercoledì 30 Luglio
QUATTORDIO

ore 21,30

FELICE REGGIO TRIO

Maurizio Giammarco


Felice REGGIO, tromba
Massimo CURRO’, chitarra
Manuele DECHAUD, contrabbasso


“Chet's Sound”

Felice  Reggio si è confrontato spesso e felicemente con la musica, lo stile, il repertorio di Chet Baker, del quale è da sempre un grande estimatore, cultore e con il quale ha avuto il privilegio di poter suonare. L’omaggio di Reggio a Chet non è di tipo filologico, ma una colta rievocazione, anche molto personale, di un ambiente sonoro e culturale, di un particolare atteggiamento o approccio alla materia jazzistica, fondato sul sottile equilibrio tra luci ed ombre, chiari e scuri, spazio e densità armonica, intimità e malinconia. Con Felice Reggio  due preparati giovani musicisti genovesi,  Massimo Currò alla chitarra, Manuele Dechaud al contrabbasso, I tre rivisitano con sensibilità, piglio e agile dimestichezza, una serie di classici del repertorio bakeriano da: “Autumn in New York” (V. Duke) a “Long Ago and Far Away” (J. Kern), da “Retrato em Branco e Preto” (C.A. Jobim), eseguita splendidamente, alla struggente e celeberrima “My Funny Valentine” (R. Rodgers), fino agli “standard” italiani “Estate” (B. Martino) e “Arrivederci” (U. Bindi), che fu proprio Chet Baker a reinventare con alcune profonde e suggestive interpretazioni.

Inserito in “ NOTTE IN MUSICA”



Venerdì 1 Agosto
CINAGLIO

ore 21,45

LUIGI BONAFEDE QUINTET
special guest
PAOLA MEI

Luigi Bonafede


Paola Mei

Paola MEI, voce
Luigi BONAFEDE, Leader-Piano-Composer/Arranger
Roberto REGIS, sax Alto e Soprano
Loris BERTOT, contrabbasso
Alex CRISTILLI, drums e Percussioni


“Faive”

La caratteristiche dei componenti del quintetto sono:
 molti anni di concerti festivals e registrazioni, un grande rispetto ed amore verso il jazz  la musica in generale, le diverse provenienze e personalità ed una antica stima ed amicizia reciproca. L'intento del gruppo è, grazie alle composizioni originali e all’innesto tra le melodie/armonie/ritmo di casa nostra ed il tiro/tensione/swing d'oltre  oceano, di coinvolgere emotivamente un pubblico più  vasto e non solo di addetti ai lavori.


Direttore artistico: Lia Lizzi Balsamo

Informazioni:

Biglietti:
intero €. 12,00 – ridotto €. 8,00
per i concerti del 8, 25, 26 luglio


Ingresso libero
per i concerti del 23, 30 luglio e 1 agosto


Prenotazioni:
Circolo Filarmonico Astigiano
Piazzetta San Paolo, 1 - Asti
Tel. 0141 538057 - 346 5761400
Comune di Montiglio - 014.994008            
Comune di Quattordio - 0131.773581            
Comune di Cinaglio - 0141.209113  

Sede dei concerti:
Asti - corte di Palazzo Ottolenghi, C.so Alfieri 350
(In caso di pioggia sede Ass. Diavolo Rosso - Teatro Alfieri)

 Montiglio Monferrato (AT) - Salone del Castello
Quattordio (AL) - Giardino Esedra di Palazzo Sanfront
Cinaglio (AT) - P.za Umberto   


  

Vai alla pagina

Le manifestazioni promosse
dal Circolo Filarmonico:



ASTI IN CONCERTO

19 ottobre 2018 - 21 marzo 2019
ASTI
Vai alla pagina


ARCHIVIO EVENTI:



FESTA EUROPEA della MUSICA

15-21 giugno 2018
ASTI
Vai alla pagina



ASTI IN CONCERTO

28 ottobre 2017 - 12 aprile 2018
ASTI
Vai alla pagina



MUSICA NELLE PIEVI

15 luglio - 10 agosto 2017
MONTECHIARO, ALBUGNANO, CINAGLIO
CORTAZZONE, MONTIGLIO MONFERRATO
CASTELNUOVO DON BOSCO

Vai alla pagina



MONFERRATO JAZZ FESTIVAL

19 aprile - 19 luglio 2017
ASTI, ROCCHETTA TANARO
Vai alla pagina



WORKSHOP INTERATTIVO con DIEGO BOROTTI

29 novembre 2016 - 9 maggio 2017
ASTI
Vai alla pagina